Il sito utilizza Cookie propri e di terze parti per fornire i propri servizi ed a fini statistici.
Proseguendo la navigazione l'utente ne autorizza l'utilizzo. L'utente può disabilitare l'utilizzo dei Cookie tramite le impostazioni del browser.
A questo link sono contenute le informazioni dettagliate sull'utilizzo dei Cookie.

Approvo

MUTUI e PRESTITI

 

 



SCEGLIERE IL TASSO VARIABILE O IL TASSO FISSO?

Nella scelta della tipologia di tasso influiscono più fattori e pertanto la scelta è personale e basata sulle proprie condizioni di vita. Non c'è una risposta giusta in assoluto, ogni soggetto ha le sue specifiche peculiarità e propri bisogni su cui costruire un mutuo adeguato; si può prediligere la sicurezza di una rata costante e quindi un tasso fisso, o preferire una condizione economica costantemente adeguata al mercato come il tasso variabile, che in alcuni periodi può offrire un importante risparmio.

La Banca di Viterbo ti propone diverse soluzioni di mutuo modulate sui tuoi bisogni concreti e specifici, con la costante consulenza di personale qualificato che ti assisterà fino al momento dell'erogazione.

Il nostro MUTUO A TASSO FISSO

La sicurezza di una rata certa e costante fino al termine del periodo di ammortamento.
Il nostro tasso fisso a partire dall'1,60% e un mutuo con durata massima di 25 anni e fino all'80% del valore della tua prima casa.

Il nostro MUTUO A TASSO VARIABILE

Il mutuo con un tasso di interesse variabile nel tempo con il quale avrai una rata sempre in linea con i valori di mercato; un'opportunità per chi vuol risparmiare in una fase di mercato dai tassi molto bassi ma con la consapevolezza di una dinamica futura flessibile: la rata del mutuo potrà diminuire o aumentare rispetto a quella iniziale proprio in base ai valori di mercato.

Il nostro tasso variabile a partire dallo 0,75% e un mutuo con durata massima di 30 anni e fino all'80% del valore della tua prima casa.

Il nostro MUTUO A TASSO VARIABILE con tassi soglia

Con le stesse caratteristiche del mutuo con un tasso di interesse variabile ma con la possibilità di fissare un tetto massimo e/o un tetto minimo del tasso, per tutelarsi da possibili oscillazioni verso l'alto dei tassi di interesse. La peculiarità di questi mutui sta nel fatto che il tasso di interesse non potrà mai andare oltre un certo limite predefinito dal contratto stesso.

Il nostro MUTUO A TASSO MODULARE

Una soluzione pensata per consentirti di passare da un tasso fisso ad uno variabile, e viceversa, a seconda della situazione economica.

E' possibile grazie al mutuo modulare, dopo il primo anno a tasso fisso, scegliere tra "fisso" e "variabile" fino al successivo step, i successivi tre anni. Il mutuo modulare ti garantisce una rata certa nel periodo iniziale con la possibilità di rinegoziare il tasso tra fisso e variabile adeguandolo alla condizione di mercato.

Il nostro MUTUO A TASSO MISTO

Un mutuo con un'impostazione simile al "mutuo modulare", ma con la possibilità di scegliere all'inizio il tasso fisso (fino a 36 mesi) e successivamente il tasso variabile fino al termine del piano di ammortamento.

 
 
 
MESSAGGIO PUBBLICITARIO
Gli avvisi ed i fogli informativi sono messi a disposizione ed accessibili dal Cliente su supporto cartaceo o supporto durevole presso tutte le filiali della Banca